Wedding cake: qualche idea originale direttamente dagli Stati Uniti!

La wedding cake è sicuramente una delle protagoniste del giorno del matrimonio. C’è chi preferisce i dolci legati alla tradizione e ai gusti della sua terra.. ma per chi preferisce sperimentare, ecco alcune novità di tendenza provenienti dagli Stati Uniti!

Naked cake,ovvero la torta “nuda”, spogliata della copertura di pasta di zucchero, panna e glassa. Le decorazioni diventano protagoniste e si può scegliere tra un unico gusto di farcitura o alternare diversi tipi di sapori.. anche uno diverso per ogni piano della torta!

  • Ruffle cake, ovvero la torta arricciata. Questa torta molto semplice viene decorata con glassa di burro che viene arricciata sui lati ma anche sullo strato superiore. Può essere del colore che si preferisce e decorata con perle o fiori.

Torta di Crepes. Solo a vederla viene voglia di mangiarla! Una fetta multistrato che si può farcire con il cioccolato ma conche con lo yogurt e frutta o con il gelato … a voi la scelta!

  • Chalkboard cake, ovvero la torta lavagna. La particolarità di questa torta molto semplice da realizzare è che ci si può scrivere ciò che si vuole. Bastano un po’ di pasta di zucchero nera e un colorante bianco in polvere!

Mini wedding cake, ovvero la torta monoporzione. Si tratta di una riproduzione in miniatura della torta nuziale, una per ciascun invitato. È una soluzione originale, solitamente molto apprezzata dagli invitati che in alcuni casi è stata addirittura inviata come una specie di partecipazione a coloro che non hanno potuto partecipare al matrimonio!

Buona scelta!

Giuliana

Pubblicato in wedding planner martedì 4 aprile 2017